POLIZIA LOCALE- Sanzioni - Verbali di violazione amministrativa

 Stemma PL (bianco)

POLIZIA LOCALE ARENZANO

 

VERBALE DI VIOLAZIONE AMMINISTRATIVA CONTESTATO IMMEDIATAMENTE

 

COSA E?

Il “Verbale di Contestazione Immediata per violazione amministrativa” è un documento sanzionatorio che viene consegnato direttamente "nelle mani del Trasgressore/Responsabile in solido" dall'Agente di Polizia Locale o dall' Agente di Polizia Amministrativa - Ispettore Ambientale nei casi di competenza, nel momento in cui accerta un’infrazione alle norme vigenti per la quale è prevista appunto una sanzione amministrativa (ad esempio: Regolamenti Comunali, Leggi sull'inquinamento acustico, Normativa sui rifiuti,  Normativa sul Commercio, Normativa sul Covid 19, etc). 

 

COME PAGARLO

Estinzione:

per il pagamento e la conseguente estinzione del procedimento, è ammesso il "pagamento in misura ridotta", costituito dal versamento dell’importo appositamente indicato sul frontespizio del verbale stesso, che corrisponde solitamente al doppio o del minimo o, se più conveniente per il trasgressore, a un terzo dl massimo della sanzione prevista per la violazione commessa.

Il Versamento è da effettuare tassativamente entro e non oltre il termine di 60 giorni dalla data della contestazione immediata o, se questa non vi è stata, dalla notificazione degli estremi della violazione (al trasgressore e/o al responsabile in solido), attraverso le seguenti modalità:Il pagamento può essere effettuato:
- Tramite Bonifico Bancario su conto correte intestato a Comando Vigili Urbani Arenzano IBAN IT73X0760101400000020460168 avendo cura di indicare nella causale il nome e cognome del trasgressore-responsabile in solido, il numero di verbale e la data del verbale
- Tramite Versamento su Conto Corrente Postale n° 20460168 intestato a Comando Vigili Urbani Arenzano avendo cura di indicare nella causale il nome e cognome del trasgressore-responsabile in solido, il numero di verbale e la data del verbale
- Tramite PagoPa sul nodo Regionale utilizzando il QR Code sottostante seguendo attentamente le istruzioni ed avendo particolare cura nella compilazione di tutti i campi necessari (inserire correttamente la cifra dovuta nell'apposito campo e nel campo causale il nome e cognome del trasgressore-responsabile in solido, il numero di verbale e la data del verbale); una volta completata la compilazione, su tale sito, è possibile procedere con due modalità:

Utilizza il codice QR o clicca sul simbolo pagoPa

verbali_amministrativi         logo pagopa

 

 

N.B. I pagamenti effettuati in difformità rispetto ai termini temporali prescritti o alle cifre ammesse (Ad es: effettuati oltre i termini prescritti o effettuati con cifre diverse dagli importi previsti) non produrranno effetti estintivi sulla sanzione e sulla prosieguo dell'azione amministrativa .

 

 

POSSO RICORRERE O OPPORMI?

Entro il termine di trenta giorni dalla data della contestazione o notificazione della violazione, gli interessati hanno facoltà di far pervenire scritti difensivi e documenti all’Autorità competente, indicata nel frontespizio del Verbale,  ai sensi dell’articolo 18 della legge n. 689/1981 e possono chiedere di essere sentiti dalla medesima Autorità.