POLIZIA LOCALE - Sanzioni - preavvisi CDS

Stemma PL (bianco)

POLIZIA LOCALE ARENZANO

 

PREAVVISO DI ACCERTAMENTO DI INFRAZIONE DELLE NORME CHE REGOLANO LA SOSTA

 

COSA E'?

Il “Preavviso di Accertamento di Infrazione alle norme che regolano la sosta” è un avviso che, in assenza del conducente/trasgressore, viene lasciato sul parabrezza del veicolo quando l'Agente di Polizia Locale accerta un’infrazione alle norme del Codice della Strada che disciplinano la sosta. 

Nella prassi amministrativa, il preavviso di accertamento rappresenta uno strumento di comunicazione dell'avvio del procedimento e un'opportunità per il trasgressore di estinguere preventivamente l'obbligazione nei confronti della pubblica amministrazione, senza aggravio delle spese di accertamento e notifica. 

 

COME PAGARLO

per l’estinzione del procedimento è ammesso, esclusivamente entro il termine di 5 giorni dalla data del preavviso stesso, il versamento dell’importo previsto ridotto del 30% (come indicato nel frontespizio del “Preavviso di Accertamento di Infrazione al Divieto di Sosta”), attraverso le seguenti modalità:

  1. Tramite pagamento elettronico direttamente presso gli Uffici del Comando di Polizia Locale in Arenzano Via Cambiaso 4, nei giorni feriali (orari di apertura al pubblico dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 18 Sabato compreso).
  2. Tramite Bonifico Bancario su conto correte intestato a Comando Vigili Urbani Arenzano IBAN IT73X0760101400000020460168 avendo cura di indicare nella causale il numero del preavviso presente in alto a destra dello stesso in caso di preavviso cartaceo  nonchè la targa del veicolo.
  3. Tramite Versamento su Conto Corrente Postale n° 20460168 intestato a Comando Vigili Urbani Arenzano avendo cura di indicare nella causale il numero del preavviso presente in alto a destra dello stesso in caso di preavviso cartaceo, o in alto in caso di scontrino elettronico, nonchè la targa del veicolo.
  4. Tramite il servizio PagoPA utilizzando il codice QR presente sul preavviso "modello scontrino" o cliccando sul seguente link e seguendo le istruzioni ivi presenti.

     logo pagopa

 

 ATTENZIONE!

Decorso il termine di 5 giorni non è più consentito procedere al pagamento in forma ridotta ma occorrerà attendere la notifica del Verbale di Contestazione a mezzo Atto Giudiziario e/o PEC; i pagamenti effettuati oltre i 5 giorni o con cifre diverse dall’importo ridotto del 30% non produrranno effetti estintivi sulla sanzione e sul prosieguo dell'azione amministrativa

POSSO RICORRERE O OPPORMI?

il “Preavviso di Accertamento di Infrazione al Divieto di Sosta”, essendo appunto un "mero avviso", non può essere oggetto di ricorso o opposizione; per potersi avvalere di tali facoltà sarà necessario attendere la notifica del relativo Verbale (comprensivo delle spese postali e di accertamento), per il quale, una volta ricevuto, sarà possibile effettuare il pagamento (scontato del 30% nei cinque giorni successivi alla notifica - intero sino al 60° giorno dalla notifica) o presentare ricorso al Prefetto e/o all'Autorità Giudiziaria entro i termini di legge.