Indicatore di tempestività dei pagamenti


A partire dall'anno 2019 viene pubblicato il dato rilevato sulla PCC, Piattaforma per i Crediti Commerciali, gestita dal MEF.

Anno 2021:
01//2021 - 31/03/2021: giorni -4,14


Anno 2020: giorni - 0,87
01/10/2020 - 31/12/2020: giorni - 7,58
01/07/2020 - 30/09/2020: giorni - 8,83
01/04/2020 - 30/06/2020: giorni 9,48
01/01/2020 - 31/03/2020: giorni 4

Anno 2019: giorni 14,28
01/10/2019 - 31/12/2019: giorni - 6,18
01/07/2019 - 30/09/2019: giorni 37,26
01/04/2019 - 30/06/2019: giorni   2,59
01/01/2019 - 31/03/2019: giorni 29,37



Rilevazione dei tempi medi di pagamento fino al 2018.

Ai sensi dell’art. 33 del D. Lgs. n. 33/2013 il "tempo medio di pagamento" delle fatture relative ad acquisti di beni, servizi e forniture  calcolato come tempo che intercorre tra la registrazione della fattura e l’emissione del mandato di pagamento da parte dell’ufficio ragioneria, è stato:

Anno 2018: giorni 23,02 (*)
(*) Calcolo effettuato ai sensi del DPCM 22.9.2014 artt. 9 e 10
Ultima modifica: 02/04/2021