Dettaglio notizia

08/05/2020: Comunicato da Autostrade per l'Italia - INFORMATIVA SU POSSIBILI TURBATIVE AL TRAFFICO

Nel dare seguito a quanto comunicato nelle nostre precedenti lettere n. prot. 2942 del 18/04/2020 e n. prot. 3278 del 30/04/2020 e con riferimento alle riunioni di COV del 24.04.20, del 28.02.20 e del 29.02.20, al fine di consentire il prosieguo della attività di ispezione delle gallerie, siamo con la presente ad informarvi sulla pianificazione delle stesse nella settimana del 11 maggio 2020, nella quale si installeranno cantieri nelle tratte autostradali sotto elencate in modalità di chiusura notturna del tratto interessato

  • notte di lunedì 11 maggio 2020: cantiere di chiusura parziale dello svincolo esterno di Genova Aeroporto. Per poter raggiungere l'aeroporto o Sestri Ponente dalla sede autostradale sarà necessario utilizzare la rampa di uscita in direzione Guido Rossa, e seguire per via Siffredi.
  • notte di lunedì 11 maggio 2020: cantiere di chiusura parziale dello svincolo interno di Genova Aeroporto in entrata. Il casello garantirebbe sempre l'accesso all'autostrada.
  • notte di lunedì 11 maggio 2020: cantiere di chiusura dello svincolo di interconnessione tra A26 sud e Al O est. In alternativa il traffico diretto in direzione Genova verrà deviato in direzione Savona e potrà uscire ed eventualmente rientrare alla stazione di Arenzano in direzione Genova.
  • notte di martedì 12 maggio 2020: cantiere di chiusura dello svincolo di Celle Ligure in uscita da Genova e per lo svincolo in entrata per Savona. In alternativa si potranno utilizzare le stazioni di Varazze o di Albisola raggiungibili tramite la SS 1 Aurelia.
  • notte di martedì 12 maggio 2020: cantiere di chiusura dello svincolo di interconnessione tra AIO ovest e A26 nord. In alternativa il traffico diretto in direzione Gravellona Toce verrà deviato in direzione Savona e potrà uscire ed eventualmente rientrare alla stazione di Arenzano e dirigersi verso la A26.
  • notte di mercoledì 13 maggio 2020: cantiere di chiusura completa dello svincolo di Chiavari. In alternativa si potranno utilizzare le stazioni di Rapallo (raggiungibile tramite Via Fiume, Corso Genova, SSl Aurelia, Lungomare V. Veneto, via della Libertà, Corso Mameli, Via Arpinati e arrivare il casello a Rapallo) o di Lavagna (raggiungibile tramite Via Fiume, Corso Montevideo, Corso Italia, Corso Assarotti, Corso De Michiel, viale Kasman, via Maddalena e via Fieschi fino al casello di Lavagna).
Si evidenzia per tali tratti che qualora durante l'ispezione notturna, - operata in chiusura- emerga la necessità di interventi tali da condizionare la riapertura delle gallerie ispezionate, la condizione di uscita obbligatoria verrebbe mantenuta in essere fino alla risoluzione della problematica riscontrata.

Per tali dispositivi organizzeremo fin da subito, come concordato, sopralluoghi con Polizia Stradale, Polizia Municipale, Enti gestori dei tratti per individuare punti critici lungo il percorso di viabilità esterna ed eventuali necessità di relativo presidio. Sarà a cura della scrivente sottoporre ad eventuale riunione di COV quanto riscontrato e predisposto, cosi come già fatto per le chiusure di tratto previste nella settimana in corso.

Si comunicano inoltre le ordinarie chiusure di tratte autostradali esclusivamente notturne previste per la prossima settimana e necessarie per proseguire le attività di ispezione di verifica nelle gallerie nei tratti che , a differenza dei precedenti, potranno essere sempre  regolarmente riaperti al mattino, questo anche nel caso di evidenza di situazioni da approfondire o interventi da attuare, e questo attraverso una cantierizzazione di deviazione di carreggiata. I tratti interessati da tale attività sono:
  • Autostrada A12 Genova - Sestri Levante, tratto compreso tra Rapallo e Chiavari direzione Livorno, nelle due notti di giovedi 14 e venerdì 15 maggio 2020. La stazione di uscita obbligatoria sarebbe Rapallo e quella per il rientro in sede autostradale sarebbe Chiavari.
Quanto sopra evidenziato comporterà blocchi temporanei ai Trasporti Eccezionali.

Ove si verificasse un prolungamento per imprevisti della cantierizzazione, s1 seguirà l'escalation comunicativa come segue:
  • Viabilità urbana - centro operativo del comune interessato
  • Polizia Stradale (C.O.P.S.)
  • ASPI (Direzione di Tronco - Direzione Generale)
L'utenza autostradale sarà opportunamente informata con apposita segnaletica, con messaggi elettronici, con specifici comunicati diffusi su ISORADIO 103.3 e sulle principali emittenti e tramite il call center di autostrade per l'Italia (84004 2121).

Restando a Vostra disposizione per ogni ulteriore approfondimento, porgiamo distinti saluti.

Allegati: