Dettaglio notizia

06/03/2020: Raccomandazioni e disposizioni per emergenza coronavirus

Raccomandazioni e disposizioni per emergenza coronavirus

Sospensione della scuola e servizi educativi fino al 15 marzo

Sospensione di tutte le manifestazioni
Eventi e manifestazioni svolti inogni luogo,sia pubblico sia privato che comportano affollamento di persone tale da non consentire la distanza di un metro

Sport
Sospensione di eventi e competizioni sportive di ogni ordine e disciplina,svolti in ogni luogo,sia pubblico sia privato. Sono consentiti eventi e competizioni,nonchè delle sedute di allenamento degli atleti agonisti all'interno di impianti sportivi a porte chiuse. Lo sport svolto all’aperto ovvero all’interno di palestre,piscine e centri sportivi di ogni tipo, è ammesso esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della raccomandazione di distanza di 1 metro.

Apertura al pubblico
di musei,biblioteche,parchi,complessi monumentali assicurando fruizione contingentata e evitando assembramenti che garantiscano la distanza fra le persone di almeno 1 metro

Assistenza Sanitaria
L’accesso di parenti e visitatori a strutture di ospitalità e lungodegenza,residenze sanitarie assistite (RSA) e strutture residenziali per anziani,
autosufficientienon,èlimitataaisolicasiindicatidalladirezionesanitariadellastruttura,cheètenutaadadottarele
misure necessarie a prevenire possibili trasmissioni di infezione

Attivita' di ristorazione e bar
E' raccomandato lo svolgimento delleattività diristorazione,bar e pub per i soli posti a sedere a condizione che gli avventori siano messi nelle condizioni di rispettare la distanza di un metro

Attivita' aperte al pubblico
E'raccomandato dotarsi di adeguate misure organizzative e precauzioni igieni che per garantire accesso contingentato di pubblico

---

Precauzioni igieniche
  1. Lavarsi le mani. Mettere a disposizioni soluzioni idroalcoliche
  2. Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute
  3. Non toccare occhi, naso, bocca con le mani
  4. Starnutire o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie
  5. Non prendere farmaci antivirali e antibiotici se non prescritti dal medico
  6. Pulire le superfici con disinfettante a base di cloro o alcol
  7. Usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assistono persone
  8. mantenere in ogni contatto una distanza interpersonale di almeno un metro
RACCOMANDAZIONI PER LA CITTADINANZA
Si raccomanda a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche o con multimorbilità ovvero con stati di immunodepressione congenita o acquisita, di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora fuori dai casi di stretta necessità e di evitare comunque luoghi affollati nei quali non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro

Allegati: