Dettaglio notizia

15/12/2016: Il Comune di Arenzano aderisce a "Pelagos" il santuario per i mammiferi marini

Accordo relativo alla creazione nel Mediterraneo di un santuario per i mammiferi marini

Logo Pelagos
Il Santuario dei Cetacei "Pelagos" è stato istituito da un accordo sottoscritto a Roma il 25 novembre 1999 tra Francia, Italia e Principato di Monaco, in un’area individuata, di circa 96.000 km² compresa tra la penisola di Giens, in Francia, la  costa settentrionale della Sardegna e la costa continentale italiana fino al confine tosco-laziale,nel rispetto delle legislazioni nazionali, comunitarie ed internazionali, al fine di tutelare i mammiferi marini di ogni specie e i loro habitat, proteggendoli dagli impatti negativi diretti o indiretti delle attività umane.
Il Santuario dei Cetacei "Pelagos" è un'Area Specialmente Protetta d'Importanza Mediterranea (ASPIM), ovvero costituisce il nucleo di una rete che si prefigge l'efficace conservazione del patrimonio mediterraneo;
 
Con Delibera della Giunta Comunale n.197 del 26/10/2016 il Comune di Arenzano ha aderito e sottoscritto la Carta di Partenariato del Santuario dei Cetacei “Pelagos”, risultato dell'Accordo Internazionale tra Francia Italia e Principato di Monaco per la protezione dei mammiferi marini e del loro habitat.

Maggiori informazioni nella pagina dedicata all'iniziativa.