Gemellaggi

Scheda dell'Ufficio:

Immagine che rappresenta un orologio
Orari di ricevimento:
vedi pagina orario Uffici
Immagine che rappresenta un gruppo di persone
Numeri di Telefono

010-9138.301 Rag. Rosina Cerra (Responsabile di Area)

Immagine che rappresenta un fax
Numero di Fax:
010.9138.222
Immagine che rappresenta una busta - email
e-mail:

I gemellaggi per costruire la cittadinanza europea.
Il gemellaggio fra città è un'idea nata all'indomani dell'ultima guerra mondiale. Scopo primario dei gemellaggi degli Anni Cinquanta era quello di porre le basi per una stabile e pacifica convivenza tra le nazioni europee, in particolare tra Francia e Germania. A questo periodo risalgono i gemellaggi con Domburg (NL), Pontoise (FR), Lutraki (GR) ed El Jadida (MA).  Dopo il 1989, con la caduta degli ex governi comunisti, una nuova ondata di gemellaggi ha accompagnato le trattative con gli stati dell'Europa orientale coronate dall'allargamento del 2004, il più grande nella storia dell'Unione. Proprio a questo secondo periodo (1994) risale il gemellaggio con la cittadina ungherese di Tata. Ciò a sostegno delle relazioni esistenti tra i due paesi fin dal 1956, quando Arenzano ospitò, per un certo periodo di tempo, alcune famiglie ungheresi sfuggite alla drammatica situazione politica del loro paese.
Il gemellaggio costituisce un utilissimo strumento di sensibilizzazione politica, di mobilitazione europeista e di cooperazione tra enti locali di Paesi diversi.
Le due città si sono impegnate  a includere, con cadenza annuale,  nel quadro delle rispettive iniziative, una manifestazione di grande richiamo culturale  che veda protagonista la realtà socio-culturale delle città gemellate. Così Arenzano partecipa alle "Giornate dei gemellaggi" che Tata organizza con le altre città europee con cui è gemellata e a sua volta e Tata partecipa ogni anno alla Marcia Internazionale Mare e Monti che si svolge ad Arenzano il secondo week-end di settembre.
Nel 2009 l’Assessorato alla Pubblica Istruzione e Servizi Sociali di Arenzano ha partecipato alla conferenza internazionale organizzata dalla città di Tata "Partenership for Prevention" inerente la  prevenzione dell’abuso di droghe e altre sostanze nocive per ragazzi adolescenti. In tale occasione i partecipanti di tutte le delegazioni hanno concordato di contribuire alla creazione e allo sviluppo di un sito web www.decem.eu, un forum comune tra Tata e le città gemellate su interessi comuni.Il 26 settembre 2014 l'Ufficio ha partecipato al convegno organizzato da AICCRE Liguria a Chiusavecchia (IM) sul tema “Gemellaggi: programmi di cooperazione e di amicizia tra comuni e cittadini europei”, nel corso del quale sono state illustrate le modalità, i progetti e le caratteristiche delle iniziative di gemellaggio dei Comuni liguri con altri paesi dell’Unione europea.