Matrimonio - Unioni Civili

Foto Sala Consilare

Per stabilire la data e avviare l'iter del matrimonio occorre richiedere le pubblicazioni a cura dell'Ufficio di Stato Civile nel Comune di residenza di uno degli sposi.
(I documenti necessari vengono acquisiti direttamente dall'Ufficio di Stato Civile, tranne la richiesta di pubblicazioni del Parroco o del Ministro di culto, se trattasi di matrimonio religioso)
Per stabilire la data e avviare l'iter delle unioni civili occorre compilare la richiesta di costituzione dell'unione civile, utilizzando il modello scaricabile a fine pagina.
La coppia dovrà avere due testimoni (uno per parte). 
I matrimoni e le unioni civili si celebrano presso la Sala del Consiglio Comunale il sabato alle ore 11,00 – 11.30 – 12,00; ogni primo sabato del mese, da aprile a ottobre, si celebrano anche due matrimoni in orario pomeridiano con i seguenti orari:
  • - Aprile e ottobre ore 16,00 e 16,30;
  • - Maggio - giugno - luglio - agosto e settembre ore 17,00 e 17,30
ogni secondo sabato dei mesi di giugno - luglio e settembre si celebrano due matrimoni o unioni civili alle ore 17,00 e 17,30.

E' possibile consultare la disponibilità delle date consultando il Calendario - sede

A far data dal 1 maggio 2019 i matrimoni civili e le costituzioni delle unioni civili potranno essere celebrati anche nelle seguenti sedi esterne
1. Grand Hotel sito in Lungomare Stati Uniti 1;
2. Albergo Punta San Martino sito in Via Punta San Martino 4;
3. Ristorante La Kascia snc sita in Via Aurelia di Levante;
4. Ristorante Azzurro 2 sito in Via Aurelia di Levante 8;
5. Ristorante l’Agueta sito in Via Pecorara 18/A2;
6. Ristorante/Stabilimento Balneare Baia Calipso sito in Lungomare De Andrè;
nelle date disponibili consultando il calendario presso sede esterna 

Per la prenotazione è indispensabile contattare l'ufficio telefonicamente al numero 0109138226.

Tariffe matrimoni e unioni civili:

 Non residenti in Arenzano - in sede -

 

400,00 Euro

Almeno un richiedente residente in Arenzano - in sede -

 

120,00 Euro

 

Celebrazioni del sabato pomeriggio (residenti e non residenti)- in sede -

 

500,00 Euro

 

Celebrazioni presso sedi esterne

600,00 Euro

Celebrazioni l'ultimo giovedì del mese alle ore 11.00 presso la sede dei servizi demografici

 Gratuito


Per la prenotazione della data del matrimonio e dell'unione civile occorre rivolgersi direttamente all'Ufficio.

Per la richiesta di pubblicazioni di matrimonio  (almeno uno dei nubendi residente) e per la presentazione della richiesta di costituzione di unione civile è necessario prendere appuntamento: telefono 0109138226/221
statocivile@comune.arenzano.ge.it (indicare recapito telefonico)
Per le pubblicazioni di matrimonio portare N. 1 marca da bollo da € 16,00 se entrambi residenti in Arenzano; N. 2 marche da bollo da € 16,00 se residenti in diversi Comuni.

Documentazione necessaria per contrarre matrimonio civile in Arenzano


SPOSI NON RESIDENTI

  • Delega per sposarsi in Arenzano, rilasciata dal Comune che effettua le pubblicazioni di matrimonio
  • Documento di identità valido degli sposi;
  • Documento di identità valido di entrambi i testimoni, che devono essere maggiorenni (in caso di residenza diversa rispetto a quella indicata nel documento di identità, specificare per iscritto il Comune di residenza alla data del matrimonio);
  • Versamento a favore del Comune di Arenzano mediante versamento su C/C postale al n. 11549169, oppure tramite bonifico bancario C/O Ag. 150 IBAN IT41A 0617531830 000000 606590, indicando quale causale: matrimonio del DATA_MATRIMONIO ore ORA_MATRIMONIO La ricevuta dell'avvenuto pagamento deve essere fatta pervenire all'Ufficio di Stato Civile tramite fax (0109138318) o all'indirizzo di posta elettronica statocivile@comune.arenzano.ge.it, indicando indirizzo  dell'ordinante. La ricevuta di pagamento deve pervenire non appena è stata concordata  la data del matrimonio con l'ufficiale dello stato civile.
  • Dichiarazione a firma degli sposi della scelta del regime patrimoniale nel matrimonio;


SPOSI RESIDENTI (ALMENO UNO RESIDENTE)

  1. Pubblicazioni di matrimonio da richiedersi a uno dei Comuni di residenza degli sposi;
  2. Documento di identità valido degli sposi;
  3. Documento di identità valido di entrambi i testimoni, che devono essere maggiorenni (in caso di residenza diversa rispetto a quella indicata nel documento di identità, specificare per iscritto il Comune di residenza alla data del matrimonio);
  4. Versamento a favore del Comune di Arenzano mediante versamento su C/C postale al n. 11549169, oppure tramite bonifico bancario C/O Ag. 150 Iban IT41A 0617531830 000000 606590, indicando quale causale, matrimonio del DATA_MATRIMONIO ore ORA_MATRIMONIO; La ricevuta dell'avvenuto pagamento deve essere fatta pervenire all'Ufficio di Stato Civile tramite fax (0109138318) o all'indirizzo di posta elettronica statocivile@comune.arenzano.ge.it, indicando indirizzo e codice fiscale dell'ordinante. La ricevuta di pagamento deve pervenire non appena è stata concordata  la data del matrimonio con l'ufficiale dello stato civile.
  5. Dichiarazione a firma degli sposi della scelta del regime patrimoniale nel matrimonio
  6. SPOSI STRANIERI
    Per il cittadino straniero che vuole contrarre matrimonio in Italia è indispensabile il NULLA OSTA (art. 116 del C.C.) rilasciato dall’Autorità competente del Paese di origine (Consolato o Ambasciata del proprio Paese) in Italia. Tale documento dovrà essere legalizzato in Prefettura (ad esclusione dei Paesi che hanno ratificato Convenzioni internazionali). Per i Paesi aderenti alla convenzione di Monaco del 5 settembre 1980 il Nulla Osta può essere sostituito dal “Certificato di capacità matrimoniale” rilasciato dall’Ufficiale dello Stato Civile del Paese di appartenenza.

    Qualora i documenti sopra indicati non contengano i dati relativi alla nascita e/o alla paternità e maternità è necessario presentare un estratto dell’atto di nascita contenente tali dati, rilasciato dal proprio Paese di origine, tradotto e legalizzato (ove occorra).


Documentazione necessaria per costituzione unione civile in Arenzano

  1. Presentazione richiesta di costituzione unione civile
  2. Documento di identità valido di entrambi
  3. Documento di identità valido di entrambi i testimoni, che devono essere maggiorenni (in caso di residenza diversa rispetto a quella indicata nel documento di identità, specificare per iscritto la residenza alla data di costituzione di unione civile);
  4. Versamento a favore del Comune di Arenzano mediante versamento su C/C postale al n. 11549169, oppure tramite bonifico bancario C/O Ag. 150 Iban IT41A 0617531830 000000 606590, indicando quale causale, costituzione unione civile del DATA_MATRIMONIO ore ORA_MATRIMONIO; La ricevuta dell'avvenuto pagamento deve essere fatta pervenire all'Ufficio di Stato Civile tramite fax (0109138318) o all'indirizzo di posta elettronica statocivile@comune.arenzano.ge.it, indicando indirizzo e codice fiscale dell'ordinante. La ricevuta di pagamento deve pervenire non appena è stata concordata  la data del matrimonio con l'ufficiale dello stato civile.
Documenti Correlati: