Proposte per redazione del piano triennale per la prevenzione della corruzione

La legge 6 novembre 2012 n. 190 "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione" fa obbligo a tutte le pubbliche amministrazioni di dotarsi del Piano triennale per la prevenzione della corruzione, da redigere sulla base del Piano Nazionale Anticorruzione.
Ciascuna amministrazione dovrà aggiornare il Piano entro il 31 gennaio di ogni anno.
Il Comune di Arenzano ha in corso l’aggiornamento del Piano per la prevenzione della corruzione 2016/2018.
A tal fine tutti i soggetti interni ed esterni all’Ente, portatori di interessi, di cui il Comune nella predisposizione dell’aggiornamento del Piano intende tenere conto per una strategia più efficace e trasparente possibile, possono partecipare al procedimento inviando eventuali proposte o suggerimenti attraverso l'allegato modulo.

Delle osservazioni pervenute da parte dei soggetti esterni, si terrà conto nella Relazione del Responsabile anticorruzione per l’aggiornamento del Piano.
Le eventuali proposte dovranno pervenire entro il giorno 25 gennaio 2016 ai seguenti indirizzi:

info@pec.comune.arenzano.ge.it

urp@comune.arenzano.ge.it

Arenzano, 13.01.2016




Ultima modifica: 23/05/2016